Home Muoversi in Irlanda Dublin Bus Trasporti Dublino e dintorni Traghetti Irlanda Traghetti Cork-Swansea Traghetti Isole Aran Traghetti Doolin Itinerari Ferroviari Irlanda Safari in bicicletta Escursioni e Sentieri Aeroporti in Irlanda Webcam Irlanda
Il Centenario
Girovagando
Irlanda Meridionale Irlanda
Centro - Settentrionale
Irlanda - Isole Aran Irlanda
La penisola di Dingle



Itinerari Dublino-Wexford-Cork Dublino-Cashel-Cork Cork-Bantry-Limerick Dublino-Limerick Limerick-Galway Dublino-Galway Galway-Sligo Sligo-Dublino Sligo-Belfast Sligo-Donegal-Londonderry Donegal-Dublino Sligo-Enniskillen-Londonderry Londonderry-Larne-Belfast Belfast-Dublino Video Itinerari Altri Itinerari
Destinazione Irlanda Dublino Dublino Città della Letteratura Hotel Low Cost a Dublino Eventi a Dublino
Irlanda Costa Est e Midlands Irlanda Costa Sud Regione dello Shannon Irlanda Costa Ovest Nord ovest Irlanda del Nord Irlanda "fuoriporta"

Alloggio, Lavoro e Studio a:


Le isole
Il Territorio Il Rilievo e la Morfologia I Caratteri dell'idrografia Le Condizioni climatiche Vegetazione, fauna e aree protette L'Ordinamento dello Stato Cenni storici La Letteratura e la vita culturale L'Arte e L'Architettura

L'O'Connell Bridge è un ponte che attraversa il fiume Liffey nella capitale irlandese, Dublino, collegando la più celebre strada della città, O'Connell Street, a D'Olier Street ed i quays ("sponde") meridionali. A differenza del vicino Ha'Penny Bridge, non è pedonale, ma adibito al transito dei veicoli e, spesso, molto trafficato.

  • Storia

  • Il primo ponte che fu costruito nella zona, tra il 1791 ed il 1794, si chiamava Carlisle Bridge per onorare l'allora Lord Luogotenente d'Irlanda - Frederick Howard, 5° conte di Carlisle - e fu disegnato da James Gandon.
    Originariamente ricurvo, con una gobba al centro, e più stretto, il Carlisle bridge era una struttura simmetrica sorretta da tre archi semicircolari e costruita in granito con una balaustra in pietra di Portland e obelischi in ognuno dei quattro angoli. Nel 1879, (sull'onda di lavori similari all'allora Essex Bridge - oggi Grattan Bridge), per migliorare l'assetto urbano e risolvere il problema dell'eccessivo traffico di carrozze che si veniva a formare sul ponte, fu deciso di allargare il ponte allineandolo a Sackville Street (oggi O'Connell Street) che formava la connessione nord al ponte ed era larga 70 metri. Quando il ponte fu riaperto nel 1882 circa, fu rinominato in onore di Daniel O'Connell quando la statua all'inizio della strada e adiacente alla struttura fu svelata. Recentemente sono state ripristinate le lampade della zona centrale con cinque lanterne.
    fonte Wikipedia.org


      
      
    cerca in dormirlanda o nel web
    Ricerca personalizzata
    Tour di 10 giorni Organizzare il Viaggio News Irlanda - Eventi Culturali e Sportivi Archivio Eventi Informazioni utili Come raggiungere l'Irlanda Guidare in Irlanda Noleggiare l'auto Cucina irlandese Tipologia di Alloggio Racconti di viaggio Heritage Towns - Città Patrimonio Storico Castelli in Irlanda Castelli in Irlanda del nord Le Contee



    Da non perdere in Irlanda
    PER SAPERNE DI PIU' CLICCA SULLE LOCALITA'