Home Muoversi in Irlanda Dublin Bus Trasporti Dublino e dintorni Traghetti Irlanda Traghetti Cork-Swansea Traghetti Isole Aran Traghetti Doolin Itinerari Ferroviari Irlanda Safari in bicicletta Escursioni e Sentieri Aeroporti in Irlanda Webcam Irlanda
Il Centenario
Girovagando
Irlanda Meridionale Irlanda
Centro - Settentrionale
Irlanda - Isole Aran Irlanda
La penisola di Dingle



Itinerari Dublino-Wexford-Cork Dublino-Cashel-Cork Cork-Bantry-Limerick Dublino-Limerick Limerick-Galway Dublino-Galway Galway-Sligo Sligo-Dublino Sligo-Belfast Sligo-Donegal-Londonderry Donegal-Dublino Sligo-Enniskillen-Londonderry Londonderry-Larne-Belfast Belfast-Dublino Video Itinerari Altri Itinerari
Destinazione Irlanda Dublino Dublino Città della Letteratura Hotel Low Cost a Dublino Eventi a Dublino
Irlanda Costa Est e Midlands Irlanda Costa Sud Regione dello Shannon Irlanda Costa Ovest Nord ovest Irlanda del Nord Irlanda "fuoriporta"

Alloggio, Lavoro e Studio a:


Le isole
Il Territorio Il Rilievo e la Morfologia I Caratteri dell'idrografia Le Condizioni climatiche Vegetazione, fauna e aree protette L'Ordinamento dello Stato Cenni storici La Letteratura e la vita culturale L'Arte e L'Architettura
Il Connemara (nome originale, in gaelico irlandese, Conamara) è una regione selvaggia e aspra situata nell'Irlanda occidentale, più precisamente nella Contea di Galway. Il territorio si sviluppa da nord partendo dalle coste del Killary Harbour occidentali ai Monti Maumturk fino ad arrivare alla Baia di Kilkieran. Molte volte, erroneamente, viene considerato come Connemara tutto il territorio ad ovest del Lough Corrib e della città di Galway: in realtà ad est dei Maumturk, sebbene la morfologia del territorio cambi veramente poco, è situata la "Joyce's Country", mentre la zona occidentale costiera vicino la città non è identificato come Connemara, ma semplicemente come area gaeltacht della contea. Tutto il territorio ad ovest dei due citati riferimenti, con inclusa la baronia nel Mayo di Ross, è chiamato invece Iar Connacht, ma è ben più vasto ed il Connemara> ne fa parte. I confini effettivi sono, in realtà, il fiume Invermore (che scorre a nord della Baia di Kilkieran), il Loch Oorid situato a poche miglia da An Teach Dóite / Maam Cross, e la catena occidentale dei Maumturks che incontra il mare sul Killary Harbour a poca distanza da Leenane (che invece, al contrario di quello che pensano molti, rimane fuori).

Storicamente il Connemara veniva diviso anche in Nord e Sud, con confine le Twelve Bens e l'Owenglin, il fiume che scorre a Clifden. Mentre il paesaggio interno è costituito quasi interamente da torbiere e da un territorio molto aspro, oltre che da un numero spropositato di laghi, stagni e corsi d'acqua, la zona costiera annovera una quantità elevata di penisole e isolette sparse. La penisola di Iorras Aintheach nel sud è la più vasta e contiene i villaggi di Carna e Cill Chiaráin; la penisola di Errismore consiste nell'area ad ovest del villaggio di Ballyconneely, mentre la penisola di Errisbeg si inoltra nel mare fino al caratteristico porto di Roundstone. La penisola di Errislannan è situata poco a sud di An Clochán / Clifden, mentre le restanti penisole di Aughris, Cleggan e Rinville (o Renvyle) sono le più settentrionali. Tra le molte isole, la più grande è Inishbofin, mentre le altre degne di nota sono Inishark, High Island, Friars Island, Feenish, Mweenish e la piccola Omey, che non spiccherebbe tra gli altri tantissimi isolotti di minute dimensioni se non per il fatto che sia soggetta a maree così evidenti che la trasformano continuamente da isola a penisola.

Rinomato in tutto il mondo per i suoi bellissimi, desolati e selvaggi paesaggi, il Connemara è tappa fissa di molti turisti che visitano l'Irlanda e di molti trekker o amanti della natura. Il territorio di quest'ampia regione infatti è composto quasi esclusivamente di torbiere, basse ma aspre e brulle montagne e soprattutto costellata da laghi, stagni e piccoli corsi d'acqua. Sulla strada fra Westport e Clifden, quest'ultima ritenuta la capitale del Connemara, dopo il paese di Letterfrack c'è anche il Parco Nazionale del Connemara, zona protetta con lunghi sentieri nella natura sperduta. Caratteristici senz'altro i monti centrali ad est di Clifden, i Twelve Bens ovvero le Dodici Cime, mentre è nettamente diversa la zona costiera caratterizzata da un lungo fiordo nei pressi di Leenane, la Killary harbour, insenature e canali di varie dimensioni e moltissime isolette con caratteristici cottage isolati sopra, la più strabiliante senz'altro Omey Island.
fonte Wikipedia.org


  
  
cerca in dormirlanda o nel web
Ricerca personalizzata
Tour di 10 giorni Organizzare il Viaggio News Irlanda - Eventi Culturali e Sportivi Archivio Eventi Informazioni utili Come raggiungere l'Irlanda Guidare in Irlanda Noleggiare l'auto Cucina irlandese Tipologia di Alloggio Racconti di viaggio Heritage Towns - Città Patrimonio Storico Castelli in Irlanda Castelli in Irlanda del nord Le Contee



Da non perdere in Irlanda
PER SAPERNE DI PIU' CLICCA SULLE LOCALITA'