Home Muoversi in Irlanda Dublin Bus Trasporti Dublino e dintorni Traghetti Irlanda Traghetti Cork-Swansea Traghetti Isole Aran Traghetti Doolin Itinerari Ferroviari Irlanda Safari in bicicletta Escursioni e Sentieri Aeroporti in Irlanda Webcam Irlanda
Il Centenario
Girovagando
Irlanda Meridionale Irlanda
Centro - Settentrionale
Irlanda - Isole Aran Irlanda
La penisola di Dingle



Itinerari Dublino-Wexford-Cork Dublino-Cashel-Cork Cork-Bantry-Limerick Dublino-Limerick Limerick-Galway Dublino-Galway Galway-Sligo Sligo-Dublino Sligo-Belfast Sligo-Donegal-Londonderry Donegal-Dublino Sligo-Enniskillen-Londonderry Londonderry-Larne-Belfast Belfast-Dublino Video Itinerari Altri Itinerari
Destinazione Irlanda Dublino Dublino Città della Letteratura Hotel Low Cost a Dublino Eventi a Dublino
Irlanda Costa Est e Midlands Irlanda Costa Sud Regione dello Shannon Irlanda Costa Ovest Nord ovest Irlanda del Nord Irlanda "fuoriporta"

Alloggio, Lavoro e Studio a:


Le isole
Il Territorio Il Rilievo e la Morfologia I Caratteri dell'idrografia Le Condizioni climatiche Vegetazione, fauna e aree protette L'Ordinamento dello Stato Cenni storici La Letteratura e la vita culturale L'Arte e L'Architettura
Irlanda - Costa Ovest Irlanda del Nord Irlanda - Costa Est e Midlands

IRLANDA COSTA SUD
Contee: Carlow, Cork, Kerry, Kilkenny, Tipperary, Waterford e Wexford


Il Sud dell'isola ha fascino da vendere. E' un'occasione per tutti. Vuoi impigrirti accanto al fuoco tra le pareti di un vecchio pub, magari davanti a un profumatissimo piatto di zuppa di pesce?
O pensi invece a un tour di quelli indimenticabili, magari lungo i favolosi itinerari ad anello noti come Ring of Beara e Ring of Kerry? In ogni caso, sei nel posto giusto.
E' il mare la vera anima di questa terra. Ti regala pesce freschissimo, romantiche passeggiate sulla costa, baie solitarie e la possibilità di praticare infiniti sport acquatici. Nota per la sua bellezza, Killarney è destinazione imperdibile ma anche base ideale per raggiungere attrattive nascoste nei dintorni, come il Killarney National Park e il Carrauntoohil, la montagna più alta di tutta Irlanda.
Kinsale è invece meta gourmet: è risaputo che il pesce migliore, e il più fresco, si mangia qui.

Da un punto di vista culturale, punta di diamante dell'Irlanda meridionale sono le contee di Cork e Kerry, incastonate nell'area Gaeltacht, ricche di tenaci tradizioni, culla di antiche leggende e vibranti ovunque di musica e danze popolari. Gemme scintillanti del soleggiato Sud-Est sono i piccoli, incantevoli villaggi di pescatori che punteggiano le contee di Wexford e Waterford e si affacciano su un candido nastro di spiaggia apparentemente infinito.
Questi borghi marini offrono al visitatore atmosfere avvolgenti e un dolce approdo a chi è in fuga dal caos delle città.

Dal mare numerose isole vegliano su questo tratto di costa e custodiscono costumi, tradizioni e stili di una vita merinara pressochè immutati nei secoli e altrove perduti da tempo.
Cape Clear Island, satellite in mare dell'area Gaeltacht al largo della costa occidentale di Cork e la più meridionale tra le isole abitate d'Irlanda, con l'International Storytelling Festival (in calendario ogni anno tra agosto e settembre) preserva ancora l'antica arte irlandese di raccontare storie, leggende, miti... e qualche innocua panzana.

Nell'entroterra, invece, ecco Kilkenny, Carlow e Tipperary, culle di storia e tradizione come testimoniano i numerosi itinerari culturali, l'artigianato tipico, i monumenti storici, gli antichi siti pagani.
I paesaggi interni, fatti di verdi distese, fiumi lucenti e angoli inesplorati, forniscono un palcoscenico d'eccezione ad alcuni tra i più applauditi festival estivi del Paese.

Come Arrivare:
aeroporto di Dublino, aeroporto di Cork, aeroporto di Waterford, porto di Rosslare, aeroporto di Shannon porto di Dublino, porto di Dun Laoghaire.
Noto in Irlanda con il nome di “soleggiato sud est” a causa del suo clima mite. Tra le altre attrazioni vi sono antichi castelli e monumenti, spiagge sabbiose, scenari mozzafiato, villaggi tranquilli, centri turistici vibranti e vivaci cittadine e città.

Cose da fare e da vedere
  • Rocca di Cashel, nella Contea di Tipperary: la sede storica dei re del Munster.
  • Castello di Cahir: uno dei castelli irlandesi meglio conservati e tra i più grandi.
  • Centro visitatori di Waterford Crystal: la fabbrica dei leggendari cristalli.
  • Dimora della famiglia di John F. Kennedy: per scoprire le radici dell’ex Presidente degli Stati Uniti.
  • Cattedrale di St Canice, a Kilkenny: risalente al XIII secolo, è perfettamente conservata.
  • Dunbrody Famine Ship: un’indimenticabile esperienza sulla nave degli emigranti.
  • Centro culturale Brú Ború, a Cashel: un centro culturale nazionale che celebra la musica, le canzoni, la danza, il teatro e gli studi celtici irlandesi.
  • Giardini di Johnstown Castle, nella Contea di Wexford: un’ambientazione magica.
  • Reginalds Tower, a Waterford: una imponente torre difensiva restaurata.
  • Altamont House e annessi giardini, a Carlow: una delle dimore più belle d’Irlanda.
  • Castello di Kilkenny e annessi giardini: un castello del XII secolo rimodernato in epoca Vittoriana.
  • Abazia di Holy Cross, a Thurles, fondata nel 1168.
  • Duncannon Fort, a Waterford: un imponente castello costruito nel 1588.
  • Curraghmore House, a Waterford: magnifico edificio con giardini costruito nel 1170.
  • Centro visitatori del faro di Hook: il faro funzionante più antico dell’Europa settentrionale.
  • Le spiagge di Tramore e altre spiagge del sud est.
  • Castello di Blarney: sede della famosa Blarney Stone.
  • Il Ring of Kerry: un’area di eccezionale bellezza.
  • Parco nazionale di Killarney: che ospita i famosi laghi di Killarney.
  • Le isole Blasket: l’ultimo avamposto dell’Europa.
  • Il Cobh Heritage Centre: un omaggio ai milioni di emigranti irlandesi.
  • La penisola di Dingle: un’area d’interesse archeologico e bellezza intatta.
  • Muckross House e annessi giardini: una delle attrazioni turistiche più visitate d’Irlanda.
  • Ross Castle: un imponente edificio del XV secolo.
  • Inch Strand: una spiaggia dorata di oltre un chilometro e mezzo, che ha fatto da scenario per film quali “La figlia di Ryan” e “Il furfantello dell’ovest”.
  • Fota Wildlife Park: un parco dove gli animali vivono nel loro habitat naturale.
  • Skellig Michael: il monastero sull’isolotto è un sito patrimonio mondiale dell’umanità.
  • Ilnacullen Gardens: un’incantevole isola-giardino in una tranquilla ansa della baia di Bantry.
  • Kenmare: una cittadina tranquilla, con ristoranti da gourmet e scenari intatti.
  • Isola di Sherkin: ricca di storia e bellezze naturali.
  • Grotta di Crag: la principale grotta irlandese, si ritiene che abbia più di un milione di anni.
  • Il Charles Fort, a Kinsale.
  • La Crawford Art Gallery, a Cork.


  • Assolutamente da visitare
  • Bantry House e i suoi giardini, nella contea di Cork.
    Questa favolosa residenza, tra le ville più eleganti d'Irlanda, offre scordi favolosi sull'omonima baia, su Cork e sulle Kerry Mountains. Oltre all'opportunità di passeggiare nella pace dei suoi rigogliosi ed eleganti giardini.
  • Waterford Crystal, nella contea di Waterford.
    Tra le più famose e antiche manifatture del mondo, la Waterford Crystal da sempre propone al pubblico uno sfavillante tour della fabbrica, alla scoperta di come nascono i suoi delicati cristalli.
  • Gli Huntington Gardens, a Clonegal, nella contea di Carlow.
    Appassionati di giardini ma anche semplici estimatori della natura restano rapiti dal fascino vivido del parco che circonda la fortezza quattrocentesca. Un vero gioiello la vite antica che cresce rigogliosa nella serra.


  • La Rocca di Cashel, nella contea di Tipperary.
    Costruito nel 1014, questo straordinario complesso architettonico medievale comprende un castello, una cattedrale, una torre circolare e i resti di due chiese.
  • Kilkenny Castle, nella contea di Kilkenny.
    Edificato nel XII secolo, il maniero fu poi rimaneggiato in epoca vittoriana, quando divenne residenza principale della stirpe Butler.
    Ora restituito finalmente ai fasti del XIX secolo, ha aperto al pubblico la biblioteca, il salone e le stanze da letto.

    Assolutamente da non perdere
  • Un'escursione nel Killarney National Park e ai laghi di Killarney, contea di Kerry.
    Tra i polmoni verdi più belli e rigogliosi d'Irlanda, il parco nazionale di Killarney chiude nel suo abbraccio lussureggiante testimonianze storiche, alte vette e laghi scintillanti.
  • Un pic-nic sul promontorio di Hook Head, nella contea di Wexford.
    Estrema punta meridionale del wexford, Hook Head (Capo Hook) regala panorami ineguagliabili sul mare e sull'entroterra. Il suo faro è uno dei più antichi al mondo tra quelli ancora in funzione.
  • Percorrere il Ring of Beara e il Ring of Kerry, nelle contee di Cork e Kerry.
    Il primo è un meraviglioso percorso tutt'attorno alla spettacolare penisola di Beara, da coprire in auto, in bicicletta e persino a piedi con un appagante trekking di più giorni. Il Ring of Kerry è un itinerario in auto senza eguali, che conduce dritto nella storia, nella natura e nella cultura irlandese.
  • Applaudire l'arte, anche quella di far ridere, a Kilkenny City.
    A scuotere le atmosfere seriose di Kilkenny, gioiello medievale databile nel XII secolo, ogni anno arriva puntuale il fragore delle risate provocate dal Cat Laughs Comedy Festival (a maggio e giugno), esilarante festival della comicità, e il suono degli applausi tributati al Kilkenny Arts Festival (ad agosto).
  • Visitare la Jameson Distillery, a Midleton, nella contea di Cork.
    John Jameson cominciò a produrre il suo straordinario Jameson Whiskey più di 220 anni fa. Scopri come regalandoti una visita alla storica distilleria di Midleton.



    Il meglio degli eventi
  • La Puck Fair, ad agosto, a Killorglin, nella contea di Kerry.
    E' uno dei festival di strada più antichi e bizzarri d'Irlanda, con artisti umani e non. Basti pensare che il clou della festa è la curiosa inconorazione di un caprone!
  • Il Rose of Tralee International Festival, ad agosto, a Tralle, nella contea di Kerry.
    Molto più di un semplice concorso di bellezza, la competizione richiama in città fior di ragazze di origine irlandese da tutto il mondo, in lizza per l'ambito titolo di Rose of Tralee.
  • Il Waterford Spraoi, ad agosto, a Waterford città
    Uno sgargiante festival che trasforma le strade e le banchine di Waterford in un palcoscenico d'eccezione, con i riflettori puntati sul teatro di strada nazionale ed estero e sulla world music.
  • Il Guinness Cork Jazz Festival, a ottobre, a Cork City.
    Evento artistico e culturale a un tempo, il Cork Jazz Festival è il miglior festival d'Irlanda nel suo genere e tra i tre festival jazzistici più accrditati al mondo.
  • Il Wexford Opera Festival, a maggio/giugno, nella contea di Wexford.
    Oggi tra i più acclamati appuntamenti operistici in Europa, il Wexford Opera Festival è rinomato sopratutto per i grandi titoli della sua locandina e per le spettacolari scenografie.

  •   
      
    cerca in dormirlanda o nel web
    Ricerca personalizzata
    Tour di 10 giorni Organizzare il Viaggio News Irlanda - Eventi Culturali e Sportivi Archivio Eventi Informazioni utili Come raggiungere l'Irlanda Guidare in Irlanda Noleggiare l'auto Cucina irlandese Tipologia di Alloggio Racconti di viaggio Heritage Towns - Città Patrimonio Storico Castelli in Irlanda Castelli in Irlanda del nord Le Contee



    Da non perdere in Irlanda
    PER SAPERNE DI PIU' CLICCA SULLE LOCALITA'