Home Muoversi in Irlanda Dublin Bus Trasporti Dublino e dintorni Traghetti Irlanda Traghetti Cork-Swansea Traghetti Isole Aran Traghetti Doolin Itinerari Ferroviari Irlanda Safari in bicicletta Escursioni e Sentieri Aeroporti in Irlanda Webcam Irlanda
Il Centenario
Girovagando
Irlanda Meridionale Irlanda
Centro - Settentrionale
Irlanda - Isole Aran Irlanda
La penisola di Dingle



Itinerari Dublino-Wexford-Cork Dublino-Cashel-Cork Cork-Bantry-Limerick Dublino-Limerick Limerick-Galway Dublino-Galway Galway-Sligo Sligo-Dublino Sligo-Belfast Sligo-Donegal-Londonderry Donegal-Dublino Sligo-Enniskillen-Londonderry Londonderry-Larne-Belfast Belfast-Dublino Video Itinerari Altri Itinerari
Destinazione Irlanda Dublino Dublino Città della Letteratura Hotel Low Cost a Dublino Eventi a Dublino
Irlanda Costa Est e Midlands Irlanda Costa Sud Regione dello Shannon Irlanda Costa Ovest Nord ovest Irlanda del Nord Irlanda "fuoriporta"

Alloggio, Lavoro e Studio a:


Le isole
Il Territorio Il Rilievo e la Morfologia I Caratteri dell'idrografia Le Condizioni climatiche Vegetazione, fauna e aree protette L'Ordinamento dello Stato Cenni storici La Letteratura e la vita culturale L'Arte e L'Architettura

Vi consigliamo anche la sezione "Altri Itinerari"
Altri Itinerari

  • SLIGO-DUBLINO Km 216
  • A chi abbia percorso i tratti meridionale e centrale della costa atlentica irlandese - che molti ritengono i più clamorosi e attraenti - l'itinerario offre una comoda possibilità di rientrare nella capitale per l'entroterra, dove la diagonale della strada N4 corre sulla medesima direttrice di vie d'acqua interne.
    Principale tra queste ultime è il medio corso dello Shannon, massimo fiume delle isole britanniche, che l'itinerario incontra a Carrick-on-Shannon e segue per una trentina di chilometri fin quasi a Longford.
    Tipica dell'entroterra irlandese è anche la campionatura del paesaggio, tra distese verdissime e colline spesso a bosco.

  • SLIGO
    Si esce a sud per la strada N4.
  • Ballysadare, nota per i suoi salmoni, in fondo alla baia omonima. Resti di un'abbazia fondata attorno al 645.
  • Proseguendo, si giunge a costeggiare la sponda occidentale del Lough Arrow, specchio d'acqua lungo 8 km, e si valicano le Curlew Mountains m 264, con vista sui piccoli laghi. Allo spartiacque si entra nella contea di Roscommon.

  • Km 40 - Boyle
    Piccolo centro ai piedi di colline, in una regione di laghi. Conserva rovine della Boyle Abbey, grandiosa e ben conservata abbazia cistercense fondata nel 1161 dai MacDermot, con chiesa romanico-gotica su pilastri cilindrici, dai capitelli decorati; fra il '600 e '700 fu utilizzata come caserma.
    Poco distante, è stato completato nel 1995 il restauro di King House, notevole residenza della famiglia dei King.
    Dall'abitato di Boyle, la strada N61 taglia a sud per raggiungere in 44 km il capuologo di contea Roscommon.
  • Alla sinistra della strada si sviluppa per 340 ettari il Lough Key Forest Park, sulle rive del lago omonimo.
    Subito prima di Carrick-on-Shannon si entra nella contea di Leitrim.

  • Km 40 - Carrick-on-Shannon
    Capoluogo della contea di Leitrim, base per la navigazione turistica sul corso dello Shannon.
  • Roosky a cavallo del corso dello Shannon.
    Dalla sponda opposta la strada R371 conduce tra tratti di bel percorso al piccolo centro di Scramoge, dal quale la N5 raggiunge, in complessivi 19 km, Strokestown.
  • Si entra nella contea di Longford, e con essa nella storica provincia di Leinster.
    Il territorio della County Longford è composto in larga misura da torbiere dell'interno, quasi al centro geografico dell'isola Irlanda. Dal punto di vista storico ricalca i confini del'antico distretto di Annaly, rimasto in esistenza dal Mille fino al 1547.
  • Newtownforbes
    A destra, Castle Forbes, del 1619, residenza dei conti di Granard.

  • Km 92 - Longford
    Capoluogo della contea omonima. con un castello del 1627 e la cattedrale cattolica di St. Mel, in stile neorinascimentale, compiuta nel 1893.
  • Edgeworthstown, il villaggio degli Edfeworth, famiglia di nibili cattolici tra cui fu celebre l'abate Edgeworth, che accompagnò al patibolo il re di Francia Luigi XVI.
  • Si entra nella contea di Westmeath.
  • Si costeggia il Lough Owel, specchio d'acqua particolarmente ricco di trote.

  • Km 134 - Mullingar
    Capoluogo della contea di Westmeath e importante mercato agricolo.
    Il centro abitato è dominato dalle due torri della cattedrale cattolica di Christ the King (1936), in stile neorinascimentale, ricca di dettagli classici; l'edificio, opera di Ralph Byrne, testimonia della ricerca intrapresa dall'architettura ecclesiastica irlandese tra le due guerre mondiali, nel tentativo di superare l'ootocentesca tradizione neogotica che era ormai vissuta come un fardello.
  • Tra Mullingar e Leixlip corre la Royal Canal Way: a tratti la strada seguirà le sponde del canale.

  • Km 154 - Kinnegad
    Si attraversa un tratto della contea di Meath, procedendo poi ai margini tra essa e i lembi settentrionali della contea di Kildare.
    In quest'ultima si passa definitivamente dopo aver superato Innfield.

  • Km 192 - Maynooth
    Transitati presso Carton, si attraversa Leixlip dove si supera il corso del Liffey, entrando nella contea di Dublino e si rasenta Lucan.
  • Ci si approssima alla capitale presso la riva destra del Liffey, entrando nell'abitato attraverso il sobborgo di Palmerstown.

  • Km 216 - Dublino

    fonte Touring Club Italiano - Guide d'Europa
  •   
      
    cerca in dormirlanda o nel web
    Ricerca personalizzata
    Tour di 10 giorni Organizzare il Viaggio News Irlanda - Eventi Culturali e Sportivi Archivio Eventi Informazioni utili Come raggiungere l'Irlanda Guidare in Irlanda Noleggiare l'auto Cucina irlandese Tipologia di Alloggio Racconti di viaggio Heritage Towns - Città Patrimonio Storico Castelli in Irlanda Castelli in Irlanda del nord Le Contee



    Da non perdere in Irlanda
    PER SAPERNE DI PIU' CLICCA SULLE LOCALITA'